Data: 28 marzo 2014

Fonte: LE NUOVE MAMME

Link

 

Si chiama Naturalmente Danza l’associazione culturale sportiva dilettantistica, con sede a Perugia, fondata da Nadia Giuliano, nel novembre 2012, e il cui motto d’ordine è “la danza è per tutti”, senza distinzioni d’età e preparazione, fornendo supporti e servizi adeguati alle diverse esigenze delle persone, che si avvicinano a quest’arte.Formatasi come ballerina in varie scuole, tra cui l’Accademia del Teatro Carcano di Milano, la Spid di Milano e la Broadway Center di New York, Nadia, mamma a sua volta, laureata in Sociologia e, poi, ricercatrice, ha sempre coltivato la sua passione per la danza, fino a trasformarla in professione vera e propria. Da qui, è stato breve il passo per la realizzazione di un progetto pensato per tutte quelle mamme, che non riescono a dedicare tempo a se stesse e alla propria forma, ma che abbiano anche voglia di divertirsi tutte insieme.

 

L’idea è stata quella di creare un corso, “Mamma che danza!”, dedicato proprio a loro e le cui lezioni prevedono una serie di esercizi di stretching e tonificazione, attraverso movimenti coreografici. L’aspetto, però, innovativo è dato dalla particolare attenzione rivolta ai bambini. Perchè? Mentre la mamma danza, una baby sitter gratuita si occupa dei piccini, nella stessa sala, ma non è tutto.Anche per loro, purchè con età compresa tra i tre e i sette anni, è riservato un corso ad hoc,“Bimbinballo”, con cui avvicinarsi al mondo della danza attraverso il gioco e la fantasia. Infatti, “Bimbinballo” utilizza il gioco educativo, attraverso il quale il bambino sperimenta e apprende i contenuti della danza propedeutica, in modo semplice e divertente, in quanto forma d’espressione naturale e spontanea, che stimola l’immaginazione, la fantasia e la creatività del bambino.Infine, Naturalmente Danza promuove anche un corso di danza classica per adulti, per chi ha sempre sognato di voler provare a sentirsi un ballerino, indipendentemente dall’età e dalla predisposizione fisica, con l’unico intento di essere disciplina appagante per il benessere sia fisico, sia psichico. Risultato: il corso ha destato l’interesse e la partecipazione della cittadina umbra, proprio perchè accessibile a tutti.