Cristina Pagliaricci

Cristina Pagliaricci inizia a frequentare la scuola di danza della sua cittadina all'età di 5 anni. La passione per la danza è sempre rimasta e continua a sognare ogni giorno. Nel frattempo intraprende lo studio del pianoforte che la porterà a partecipare a diversi concorsi nazionali a Città di Castello.

 

Dopo la maturità scientifica si iscrive al Corso di studi in “Filosofia e Scienze e tecniche psicologiche” data la sua volontà di comprendere l'altro affinché tutti si possano sentire realizzati. Decide di provare a realizzare il sogno nel cassetto e così si iscrive a Danza classica dove ha trovato la sua casa.

 

Unito allo studio della danza classica metodologia Vaganova intraprende anche quello della danza jazz, di Tip Tap e della danza moderna metodologia Horton. Spronata dall'insegnante Nadia Giuliano decide di intraprendere un corso triennale per insegnanti di danza classica con la ballerina e insegnante Monica Sava ideatrice del metodo che porta il suo nome il quale unisce la tecnica russa e quella americana.

 

Ha nel frattempo partecipato a diversi stage sia a Perugia, Ravenna e Firenze per poter acquisire le maggiori informazioni possibili.

 

Durante l'A.A. 2018\2019 affianca Nadia Giuliano nel corso di Bimbinballo e durante le lezioni di danza propedeutica; dall'a.a. 2019/20 insegnerà Bimbimballo, propedeutica e workout in pausa pranzo.